Food, Simona ♥
Comment 1

Comfort food: Vellutata di porri, patate e crema di Brie

Vellutata di porri e patate con crema di Brie

Oggi c’è un bel cielo grigiastro tipicamente autunnale. Non sto scherzando, questo tipo di luce mi piace molto. Sarò strana, ma a me mette energia,voglia di fare, organizzare, pensare. È un tipo di luce che mi regala la tranquillità necessaria per fare le cose bene, direi quasi in modalità Zen.

Devo precisare che al cielo plumbeo che vedo dalla mia finestra non corrisponde nessuna temperatura tipica di fine Ottobre. Indosso una t-shirt a maniche corte e, se non avessi fatto il cambio di stagione, avrei tranquillamente potuto indossare un paio di sandali. Alle 8.00 di stamattina c’erano già 22 gradi. Non abbiamo proprio da lamentarci qui a Roma.

Ho già scritto più volte che cucinare non rientra tra le mie grandi passioni, ma, se mi applico, riesco a tirar fuori dal cappello a cilindro qualcosa di buono e a volte anche creativo. In ogni caso la mia è davvero una cucina semplice, veloce, insomma #fordummies.

Per realizzare questa profumata e gustosa vellutata di porri, patate e crema di Brie occorrono:

2 porri

2 patate medie

600 ml di brodo vegetale

latte

100 gr di formaggio Brie

olio EVO

ingredienti

Dopo aver tolto i due strati esterni di foglie, ho tagliato a rondelle sottili i porri, mantenendo solo la parte bianca.

Ho lavato, sbucciato e tagliato a pezzetti le patate, mentre ho messo a scaldare in una pentola il brodo vegetale ( ne ho sempre tanto di scorta perché lo preparo per Viola).

In una casseruola ampia ho versato un po’ d’olio EVO e ho fatto rosolare le rondelle di porro alle quali poco dopo ho aggiunto i pezzetti di patata. Dopo qualche minuto ho aggiunto il brodo vegetale, ho abbassato la fiamma al minimo e ho fatto cuocere per 25 minuti.

In una casseruola ho fatto sciogliere in un po’ di latte il brie tagliato a piccoli pezzi.

Passati i 25 minuti, ho spento il fornello e ho frullato con il minipimer il composto di porri e patate, ho versato il composto di latte e brie e ho fatto scaldare per qualche minuto per amalgamare bene la crema di Brie.

Alla fine ho spolverato la vellutata con un po’ di curcuma. Et Voilà!

vellutata-porri-patate-brie

Curiosità

Gli effetti benefici del porro sono noti fin dall’antichità. Lo si mangiava perché si diceva mantenesse in salute la gola e avesse anche poteri afrodisiaci.

Il porro è costituito per il 90% di acqua, ha una buona percentuale di sali minerali, in particolare ferro, magnesio, calcio e potassio. Contiene inoltre le vitamine A, C e K.

Buon appetito!

 

 

Annunci

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...