Travel
Comments 5

Idee per Capodanno: Stoccolma

Partire per festeggiare l’arrivo del nuovo anno è sempre una buona idea. Noi lo abbiamo fatto spesso prima dell’arrivo di Viola nella nostra vita e sicuramente ricominceremo il prossimo anno.

Io sono follemente innamorata dei Paesi nordici. Certamente la mia prima passione resta sempre il Regno Unito, ma è fantastico trascorrere le feste natalizie in quei Paesi che sembrano proprio essere la patria di Babbo Natale, renne ed elfi.

La scelta è caduta su Stoccolma, capitale della Svezia, dove abbiamo trascorso tre giorni. Abbiamo preso un volo Alitalia con scalo ad Amsterdam dove siamo atterrati con un vento contrario che ci ha fatto un po’ sobbalzare, ma la nostra comandante ha fatto un eccellente lavoro. Alla ripartenza per Arlanda, l’aeroporto di Stoccolma, dai finestrini abbiamo assistito alla manovra di posa sulle ali e sulla coda dell’aereo dello spray antighiaccio.

Siamo stati accolti da una Arlanda ricoperta di neve e ghiaccio e avvolta già nel buio della notte, anche se erano solo le 15.30.  Dopo un’ora di autobus eravamo a Stoccolma pronti a festeggiare il Capodanno in un ristorante del centro.

Bisogna approfittare delle ore di luce per godere pienamente della bellezza della città.

img_2467

Gamla Stan – Stoccolma

img_2458

Gamla Stan – Stoccolma

img_2460

Gamla Stan – Stoccolma

img_2468

Gamla Stan – Stoccolma

Siamo a Gamla Stan, la città vecchia di Stoccolma. Risale al tredicesimo secolo come dimostrano le strade di ciottoli e i vicoletti.

Ed eccoci nel fulcro di Gamla Stan: Stortorget

IMG_2493.JPG

Stortorget, Stoccolma

img_2494

Stortorget, Stoccolma

IMG_2498.JPG

L’Accademia svedese

Un salto all’Accdemia svedese, sognando di ricevere, un giorno, un premio Nobel

IMG_2504.JPG

img_2462img_2459img_2461

Passeggiando per Stoccolma si arriva allo Skansen

img_2522

Skensen, Stoccolma

Si tratta di un museo all’aperto che è stato fondato nel 1891. Si passeggia tra case e fattorie che ripercorrono usi e tradizioni di cinque secoli di storia svedese

skansen-mappa

Skansen,Stoccolma

img_2528

Skansen, Stoccolma

img_2535

Skansen, Stoccolma

All’interno dello Skansen c’è anche un parco faunistico

img_2550

Parco faunistico, Skanse, Stoccolma

img_2551

Parco faunistico, Skansen, Stoccolma

img_2556

Parco faunistico, Skansen, Stoccolma

Vale la pena di andare a visitare il museo del Vasa, il galeone svedese che fu costruito nel 1628 per il re Gustavo II Adolfo di Svezia. Sfortunatamente il Vasa affondò proprio nel giorno in cui fu varato, a soli 120 metri dalla costa.

Nel 1961 il Vasa è stato recuperato, restaurato ed esposto nel museo che porta il suo nome.

vasa

Vasa, Stoccolma

IMG_2563.JPG

Vasa, Stoccolma

Tra una visita e l’altra c’è sempre tempo per una buona tazza di tè

dolce

Per fare nuove amicizie

simona-gnomo

E per farsi incantare dall’atmosfera natalizia di Stoccolma

Annunci

5 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...