Food, Simona ♥
Comments 8

Pumpkin spice latte come a Starbucks

Siamo onesti! Finora non è che quest’autunno mi abbia dato grandi soddisfazioni!

Io, che amo le sue temperature più fresche, il fatto di poter cominciare lentamente ad indossare golfini di lana, lo spettacolo delle foglie che cadono, il gusto squisito delle caldarroste, ho subito una delusione dopo l’altra.

Il golfino di lana è rimasto stropicciato in borsa fino a due giorni fa, le temperature si sono abbassate, ma di così poco che si poteva persino fare il bagno al mare (“e di che ti lamenti?” direte voi), le foglie sono già quasi tutte cadute ad agosto, seccate, ahimè, dalla siccità estiva.

E le caldarroste? Anche quelle poco pervenute. Le mie favorite, le Roscette della Valle Roveto, non sono riuscita neanche ad assaggiarle, e quelle che ho preso al supermercato erano costose e poco gustose.

Ma certamente c’è qualcosa di più autunnale! Ma certo! C’è la zucca!

Peccato che a me la zucca…non piaccia! Lo so, lo so, sacrilegio. I tortelli con la zucca, il pane con la zucca, il minestrone con la zucca, il tacchino ripieno di zucca (…). Ci provo, ma quel sapore dolciastro non mi convince proprio.

Ma poi succede che qualcuno ti arriva a casa e felice come una pasqua ti annuncia “ti ho portato una zucca!” e a te brillano gli occhi perché pensi di avere la tua zucca di Halloween.

E invece no. È una zucca intera da cucinare.

E con questa frase che è ancora sospesa nell’aria, mi vengono in mente gli infiniti modi con i quali potrei ricambiare questo graditissimo dono.

Per fortuna la zucca di cui sopra era già stata tagliata a pezzi e ho persino scoperto che si può congelare (o seppellire in freezer) in attesa di capire come posso prepararla.

Ne ho lasciato solo un pezzo fuori, magari per cercare un’ispirazione, che non è tardata a venire. Perché quando si tratta di tendenze culinarie, io sono sempre all’erta (è quando le replico che diventano una vera schifezza!).

Così armata di santa pazienza mi sono messa a preparare la bevanda più autunnale che c’è, quella che il mese di ottobre è la più bevuta in tutti gli Starbucks del mondo.

Ho fatto il Pumkin Spice Latte.

Il merito è tutto de La Cuochina Sopraffina e la sua deliziosa capacità di invogliarti a fare le sue ricette, o almeno a leggerle.

Ricetta del Pumpkin Spice Latte

INGREDIENTI PER 4 TAZZE

Per preparare lo sciroppo

  • 2 stecche di cannella
  • 600 grammi di zucchero
  • 500 ml di acqua fredda
  • 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere
  • 2/4 di cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di noce Moscata
  • 4 cucchiai di polpa di zucca o zucca in barattolo

Per il latte

  • 600 ml di latte
  • 300 ml di caffè
  • Panna montata (opzionale)

Tempo di preparazione: 5 minuti se avete la fortuna di avere della fantastica zucca in barattolo, ma se come me ne avete una gran  quantità in casa, allora vi toccherà preparare prima la polpa di zucca, seguendo questa ricetta qui e magari verrà anche a voi la voglia di mollare.

PROCEDIMENTO

  1. Preparare lo sciroppo mescolando lo zucchero con l’acqua e portando ad ebollizione a fiamma bassa. Una volta che lo zucchero si è sciolto aggiungere le stecche di cannella, le spezie e la polpa di zucca continuando a mescolare sempre a fiamma bassa per 5 minuti.
  2. Togliere dal fuoco e versare dentro un barattolo di vetro a chiusura ermetica, lasciar raffreddare e mettere in frigo.
  3. Scaldare il latte portandolo quasi al punto di ebollizione e nel frattempo versare 1-2 cucchiai di sciroppo di zucca dentro ogni tazza grande. Versare il caffè caldo e il latte quindi aggiungere, a piacere, panna montata e servire.

Che dire? Lo scoglio più grande da superare è stato la mia avversione alla zucca. Mi sono avviccinata alla tazza ancora fumante con la stessa compostezza d’animo dimostrata dai concorrenti di Pechino Express quando dovevano mangiare l’uovo sodo con il pulcino dentro.

Ho contato un paio di volte fino a 10 e poi ho assaggiato. Niente male, niente male davvero!

 

 

 

Annunci

8 Comments

  1. Anche a me il sapore della zucca non convince. Fortuna che non ho nessuno che me la possa regalare 😜
    Invece i miei nipotini, che al momento sono in Germania, ne hanno presa una e l’hanno intagliata e decorata appositamente per Halloween 🎃
    Però lo hanno festeggiato venerdì, mah… 😕
    Mchan

      • La scuola ha fatto la festa di venerdì però i bimbi sono andati ieri sera in giro per il quartiere a fare il classico dolcetto o scherzetto. Con le case tutte adobbate. Davvero molto carino😊
        Mchan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...