All posts tagged: colin firth

Fabulous7 di Dicembre:abbigliamento, film, musica, libri, profumi e serie tv

Lentamente e con fatica sto tornando alla normalità. Mi sono “giocata” già quasi tutto il mese di Gennaio. E tutto per una influenza! Bando alle ciance, andiamo avanti con i miei Fabulous 7:ecco cosa mi è piaciuto di più nel mese di Dicembre. 1.Cappotto animalier Zara Trafaluc Dopo averlo provato e riprovato, alla fine mi sono lasciata rapire dal cappottino animalier di Zara. Peloso al punto giusto, linea essenziale, questo cappottino ha conquistato anche me che non sono proprio da fantasie maculate. Lo prediligo con i jeans o con pantaloni e abiti neri. L’ho utilizzato molto nelle giornate fredde che non sono mancate né a Dicembre né a Gennaio. Sembra di essere abbracciate da un morbido peluche. 2. Jeans Calzedonia con paillettes Non avevo mai comprato un jeans Calzedonia e sono rimasta sorpresa dalla vestibilità. Ho scelto questo modello con la scritta LOVE in pailettes sulla gamba destra. Sono talmente comodi che non mi sembra di indossarli! Sono davvero soddisfatta dell’acquisto. Adesso ne ho adocchiato un altro decorato con delle stelline, credo che non me …

#maipiusenza: i maglioni di Natale

Non c’è niente da fare. Il Natale riesce a far venire fuori la mia parte più kitsch. E non mi riferisco all’albero che, nonostante mi sforzi a caricarlo di decorazioni, resta sempre piuttosto elegante. E non parlo neppure degli oggettini delle feste che vanno ad occupare i vari angoletti della casa, tutti di provenienza rigorosamente svedese. E no, mi riferisco all’abbigliamento. Ogni anno, all’appropinquarsi delle festività natalizie, mi prende quell’irrefrenabile desiderio di acquistare, e naturalmente indossare, un maglione natalizio. Sì, avete capito bene, voglio un maglione come quello reso famoso dal povero Darcy nel primo Bridget Jones’ Diary. Cosa c’è di più bello che affrontare sfida del pranzo tra parenti del 25 dicembre, indossando un maglione con Rudolph la renna, o un elfo o Babbo Natale? Nonostante la mia esagerata passione per questi Christmas jumper, finora non sono ancora riuscita a coronare il “sogno” di accalappiarmene uno. Ma quest’anno non si scappa, non ci sarà nessuno che riuscirà a dissuadermi. Per non arrivare impreparata, ho fatto un giro in rete ed ho selezionato i miei …

Magic in the moonlight

Magic in the moonlight e la magia dell’amore

Prendi un illusionista di successo convinto che dietro ogni fenomeno straordinario ci sia sempre un trucco, metti una sedicente medium giovane e carina, aggiungi le belle insenature della Costa Azzurra e le sue splendide ville, condisci con una colonna sonora jazz, trasponi tutto agli anni ’20 ed ecco il nuovo film di Woody Allen Magic in the moonlight. Una commedia elegante che di certo avrà fatto storcere il naso agli estimatori dell’Allen di Manhattan e Io e Annie, ma che io ho trovato estremamente piacevole e divertente. Ad interpretare il razionalissimo illusionista Stuart è  Colin Firth, non a caso uno dei miei attori preferiti, che nella prima scena del film appare mentre esegue uno dei suoi applauditissimi spettacoli, nei panni di un mago cinese. Ma oltre ad essere un professionista dell’illusione, Stuart è anche noto per essere uno  spietato smascheratore di presunti medium. Succede che la medium da sbugiardare è Sophie, giovane e carina americana interpretata da Emma Stone, ospite insieme a sua madre nella villa di una ricca famiglia che la considera già capace di …